Archivio tag: a futura memoria

Parole soltanto parole

Quest’anno sto vedendo di meno il Grande Fratello. Più che altro, la parte telenovela sembra aver preso il sopravvento in maniera irreversibile su quella esperimento sociale.

Ma a parte questo, la faccenda delle bestemmie. Hanno urtato la sensibilità. Tecnicamente, cosa significa urtare la sensibilità? Viene un brivido? Un prurito? Davvero, non si capisce. Ma poi, dopo aver visto quelli che escono, tra lacrime e via dicendo, gli urtati nella propria sensibilità continuano a pensare “giustizia è fatta”? Per delle parole neanche rivolte a loro?

E perché gli altri nella casa non si alzano sulle sedie bestemmiando? E perché quelli cacciati non fanno una mega-causa per essere riammessi?