Alzare il livello dello sconto

Trenitalia ha aumentato il biglietto per Fiumicino aeroporto a 8 euro e 14 euro. Non ho idea di chi prendesse quello più caro, ma è arrivato il momento, per quello da 8 euro, di tirar fuori dal cilindro il trucchetto di comprare due biglietti separati, uno da Roma a Parco Leonardo, l’altro da Parco Leonardo a Fiumicino, spendendo così solo 2,30 €.

C’è però un’annosa questione, che è: si può restare sullo stesso treno? Filosoficamente sembra di sì, perché al limite si dovrebbe toccare terra col piede per un secondo, in modo da essere scesi e risaliti. Più realisticamente, è da capire se si possa obliterare un biglietto in una stazione diversa da quella di partenza. In tal caso si deve scendere ed aspettare il successivo, che passa dopo 15 minuti. Magari è scomodo, ma conta il principio.

2 pensieri su “Alzare il livello dello sconto

  1. alfb Autore articolo

    Ok, ma poi sei vincolato a quell’orario? Peraltro, con l’aeroporto si è già abbastanza vincolati ad un orario, almeno per andarci.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *